Languages
Deltamax Automazione Srl

A Vision for the Future

NEL SETTORE SIDERURGICO DELTA AUTOMAZIONE E’ SPECIALIZZATA NEL CONTROLLO DELLE MACCHINE DI COLATA SEMICONTINUA PER ALLUMINIO

La produzione di billette o placche di alluminio è eseguita con macchine speciali nelle quali è indispensabile controllare molteplici parametri di regolazione che definiscono velocità, portate, pressioni, temperature e livelli. Il corretto rapporto tra questi parametri oltre che a garantire la sicurezza del processo produttivo, influenza in modo consistente la qualità del prodotto finito.

In questo settore operano aziende strutturate a livello internazionale come la Wagstaff e la Loma; in Italia leader nel settore è l’Almec di Rovereto la cui professionalità e know-how sono testimoniati dal rapporto consolidato con i primari produttori di alluminio sia in Italia sia in Europa. Con Almec abbiamo collaboriamo da vent’anni come partner tecnologico nella progettazione e installazione dei sistemi di automazione e controllo delle macchine di colata.

Il nostro sistema viene periodicamente aggiornato per introdurre miglioramenti sia dell’efficienza nelle fasi di lavorazione sia nel’interfaccia operatore migliorando la qualità del lavoro e di prodotto e la sicurezza.

L’Architettura del sistema è prevista con PLC della serie SIMATIC della SIEMEN o con CONTROLOGIX di ROCKWELL AUTOMATION con periferia decentrata.

Per la completa SUPERVISIONE dell’impianto è prevista la fornitura di un sistema SCADA in configurazione SERVER-CLIENT. Tramite la stazione locale di supervisione l’operatore controlla la diagnostica di macchina ed ha la possibilità di introdurre e richiamare delle “ricette di produzione”, in base alle quali vengono impostati i parametri di inizio colata, colata a regime e di fine colata.

Attraverso la selezione della ricetta di produzione vengono impostati automaticamente i parametri di controllo velocità, portata H2O, livello alluminio in canala con gestione automatica dei Forni.

Il SERVER realizzerà contemporaneamente sia le funzioni di comunicazione con il PLC sia da data center. Le stazioni Client accederanno al database centrale per leggere i dati provenienti dal campo e per impostare comandi o set-point ed inoltre potranno essere eseguite funzioni di analisi/trend e impostazione ricette di produzione e la visualizzazione dei sinottici dell’impianto (suddiviso nelle varie zone: Macchina di colata – Centralina oleodinamica – Forni – layout generale impianto).

Sul SERVER è prevista la completa archiviazione dei parametri di processo con possibilità di rivedere su grafico l’andamento dei dati storicizzati e di eseguire funzioni di analisi e statistiche.. Dai PC CLIENT il responsabile di Processo può intervenire per impostare e verificare i set_point di funzionamento e le soglie d’allarme, può gestire l’archivio delle RICETTE di COLATA, visualizzare trend giornalieri e generare report.

Il SERVER può inoltre essere inserito nella rete Ethernet Aziendale per scambio dati con il database aziendale e applicazioni ERP e MES.

Installazioni